Confronta le offerte per la Sardegna, inserisci date e tratte e prenota con la migliore tariffa low cost sul mercato:


Hai deciso di andare in vacanza in Sardegna nel 2019 e stai cercando quali sono i traghetti low cost disponibili per raggiungere l’isola sarda? Devi sapere che la Sardegna ha ben 6 porti: i due attracchi principali sono quello di Cagliari e Olbia, da dove partono e arrivano le più importanti compagnie marittime. I porti minori, usati spesso per collegare zone meno conosciute della Sardegna sono: Porto Torres, Golfo Aranci e Arbatax. Utilizza il box qui sopra per scoprire le tariffe ai prezzi più bassi per i collegamenti delle navi per la Sardegna.

Traghetti per Olbia

Olbia, un importante centro situato nella regione nord-orientale della Sardegna, è ben collegata via mare con l’Italia continentale. Moby Lines propone 3 itinerari al giorno da Genova, ciascuno con una durata di viaggio di circa 10 ore. In aggiunta, da Genova, Grandi Navi Veloci offre 8 itinerari settimanali, con un tempo di percorrenza di 11 ore. Un’altra città di partenza è Livorno, da dove Moby Lines e Grimaldi Lines forniscono rispettivamente 14 itinerari settimanali, con durate di 8 ore e 30 minuti per Moby Lines e 7 ore e 30 minuti per Grimaldi Lines. Da Piombino, Moby Lines gestisce 7 itinerari settimanali con una durata di 5 ore e 30 minuti. Da Civitavecchia, i viaggiatori hanno a disposizione collegamenti forniti da Grandi Navi Veloci, Grimaldi Lines e Tirrenia con frequenze variabili e durate di viaggio che oscillano tra le 5 ore e 30 minuti e le 7 ore e 30 minuti.

Traghetti per Porto Torres

Porto Torres, località situata nel nord-ovest della Sardegna, è facilmente accessibile via traghetto da Genova e Civitavecchia. Da Genova, Grandi Navi Veloci offre 7 itinerari settimanali con una durata di 13 ore, mentre Tirrenia ne propone altrettanti con un viaggio di 10 ore e 30 minuti. Da Civitavecchia, Grimaldi Lines garantisce 3 itinerari settimanali, con un tempo di percorrenza di circa 8 ore.

Traghetti per Cagliari

Cagliari, la vivace capitale della Sardegna situata nella parte meridionale dell’isola, offre diverse opzioni di collegamento marittimo. Grimaldi Lines opera 3 itinerari settimanali da Napoli, con un viaggio della durata di 15 ore. La stessa compagnia offre anche 3 itinerari settimanali da Civitavecchia, con un tempo di traversata di 13 ore. Per chi viaggia da Palermo, Grimaldi Lines mette a disposizione 1 itinerario settimanale con una durata di 12 ore.

Traghetti per Golfo Aranci

Golfo Aranci, situato nella parte nord-orientale della Sardegna, è collegato con Livorno e Piombino tramite Corsica Ferries. Da Livorno, la compagnia offre 13 itinerari settimanali con una durata di viaggio di 7 ore e 15 minuti. Da Piombino, sono disponibili 2 itinerari settimanali, ciascuno con una durata di 6 ore e 30 minuti.

Traghetti per Arbatax

Arbatax, un pittoresco villaggio sulla costa orientale della Sardegna, è servito da Grimaldi Lines con collegamenti da Civitavecchia. Vi sono 2 itinerari settimanali con un tempo di viaggio di circa 9 ore, rendendo questa rotta una scelta conveniente per chi desidera esplorare la parte orientale dell’isola e le sue bellezze naturali.

Tratte e Rotte di Navigazione per la Sardegna

TrattaCompagnieFrequenzaTempo di Navigazione
Genova – OlbiaMoby Lines, Grandi Navi Veloci3 giornalieri (Moby), 8 settimanali (GNV)10 ore
Genova – Porto TorresGrandi Navi Veloci, Tirrenia7 settimanali (per entrambe)11 ore
Livorno – OlbiaMoby Lines, Grimaldi Lines14 settimanali (per entrambe)8 ore e 30 min
Livorno – Golfo AranciCorsica Ferries13 settimanali7 ore e 15 min
Piombino – OlbiaMoby Lines7 settimanali5 ore e 30 min
Piombino – Golfo AranciCorsica Ferries2 settimanali6 ore e 30 min
Civitavecchia – OlbiaGrandi Navi Veloci, Grimaldi Lines, TirreniaVarie frequenze6 ore e 30 min
Civitavecchia – Porto TorresGrimaldi Lines3 settimanali8 ore
Civitavecchia – CagliariGrimaldi Lines3 settimanali13 ore
Civitavecchia – ArbataxGrimaldi Lines2 settimanali9 ore
Napoli – CagliariGrimaldi Lines3 settimanali15 ore
Palermo – CagliariGrimaldi Lines1 settimanale12 ore
traghetti per la sardegna
Traghetti per la Sardegna: prenota online al miglior prezzo

Compagnie Marittime

Le compagnie marittime che operano collegamenti verso la Sardegna offrono diverse esperienze di viaggio, ciascuna con caratteristiche uniche. Di seguito, una panoramica dettagliata di ciascuna di queste compagnie.

Grimaldi LinesGrimaldi Lines è una delle principali compagnie di navigazione italiane, parte del Grimaldi Group con sede a Napoli. La sua imponente flotta include oltre 130 navi, principalmente dedicate al trasporto di merci e passeggeri. Tra queste, circa 30 sono navi ro-pax utilizzate per il trasporto misto di merci e passeggeri nel Mediterraneo, Mar Baltico e Mare del Nord. La Grimaldi Lines si impegna nell’ammodernamento della flotta e nell’efficienza energetica, con navi come la “Cruise Roma” e la “Cruise Barcelona”, dotate di tecnologia Zero Emission in Port. La compagnia offre varie rotte che collegano l’Italia con la Sicilia, la Sardegna, la Grecia, la Spagna e la Tunisia, e le sue navi sono attrezzate con numerosi comfort e servizi, tra cui ristoranti e opzioni di intrattenimento.
Grandi Navi VelociGrandi Navi Veloci (GNV) è un’altra compagnia di navigazione italiana, conosciuta per i suoi collegamenti marittimi tra il continente italiano e diverse destinazioni nel Mediterraneo. GNV è rinomata per la qualità dei suoi servizi e per la modernità delle sue navi, che offrono un’ampia gamma di servizi a bordo per garantire un viaggio confortevole e piacevole.
TirreniaTirrenia è una storica compagnia di navigazione italiana, che offre servizi di trasporto passeggeri e merci nel Mar Mediterraneo. Con una flotta moderna e ben attrezzata, Tirrenia collega vari porti italiani con le principali destinazioni insulari, inclusa la Sardegna. La compagnia è nota per la sua affidabilità e per la varietà dei servizi offerti a bordo delle sue navi.
Moby LinesMoby Lines è una compagnia di navigazione italiana che offre trasporti marittimi principalmente verso la Sardegna, la Corsica e l’Elba. La compagnia è famosa per le sue navi colorate e tematizzate, che offrono un’esperienza di viaggio unica. Moby Lines mette a disposizione dei passeggeri numerosi servizi a bordo, inclusi ristoranti, aree gioco per bambini e cabine confortevoli.
Corsica Sardinia FerriesCorsica Sardinia Ferries, nota anche come Corsica Ferries, è una compagnia di navigazione franco-italiana che collega la Francia continentale e l’Italia con la Corsica e la Sardegna. La compagnia è conosciuta per la frequenza delle sue rotte e per la varietà di servizi offerti a bordo, che includono ristorazione e cabine confortevoli.
Ichnusa LinesIchnusa Lines è una compagnia di navigazione più piccola che si concentra sui collegamenti marittimi tra l’Italia e la Sardegna. Pur essendo una compagnia di dimensioni ridotte rispetto ad altre, Ichnusa Lines si impegna a offrire un servizio affidabile e confortevole ai suoi passeggeri.
Traghetti Sardegna
Traghetti Sardegna

Offerte Low Cost 2024

Molte delle compagnie sopra citate in particolari periodi dell’anno fanno delle offerte low cost con traghetti con auto a partire da 1 euro. I traghetti Sardegna low cost offrono numerose opzioni per viaggiare in modo conveniente, senza rinunciare alla qualità e al comfort. Sia che siate alla ricerca di un traghetto per passeggeri, di uno per auto o di una soluzione che preveda il trasporto di entrambi, i traghetti low cost sono la soluzione ideale per chi vuole risparmiare sui costi senza rinunciare alla qualità.

Perché scegliere i traghetti per la Sardegna low cost?

I traghetti low cost sono la soluzione ideale per chi vuole risparmiare sui costi di trasporto. Scegliendo un traghetto low cost potrete risparmiare fino al 50% rispetto ai prezzi di mercato. Ma attenzione: risparmiare non significa necessariamente rinunciare alla qualità. I traghetti low cost offrono una vasta gamma di servizi per garantire un viaggio confortevole e sicuro.

I traghetti low cost offrono numerosi vantaggi. In primo luogo, permettono di risparmiare sui costi di trasporto. In secondo luogo, consentono di raggiungere la Sardegna in modo comodo e senza dover affrontare lunghe code e traffico. In terzo luogo, garantiscono una vasta gamma di servizi, tra cui ristoranti, bar, area giochi per bambini, internet wireless e molto altro.

Come scegliere i traghetti Sardegna low cost?

Scegliere un traghetto low cost per la Sardegna non è mai stato così facile. Grazie ai numerosi operatori presenti sul mercato, è possibile trovare la soluzione che meglio si adatta alle proprie esigenze. Tuttavia, è importante prestare attenzione ad alcuni fattori per evitare spiacevoli sorprese.

In primo luogo, è importante controllare il prezzo del biglietto e le eventuali spese aggiuntive. In secondo luogo, è consigliabile verificare la durata del viaggio e gli orari di partenza e arrivo. Infine, è importante valutare la qualità dei servizi offerti a bordo, per garantire un viaggio confortevole e sicuro.

Perché affidarsi a noi?

Siamo un’agenzia specializzata in viaggi e trasporti. Grazie alla nostra esperienza e alla nostra professionalità, siamo in grado di offrire ai nostri clienti le migliori soluzioni per viaggiare in modo conveniente e sicuro. Siamo sempre a disposizione per rispondere alle vostre domande e per fornirvi tutte le informazioni di cui avete bisogno.

Inoltre, grazie alla nostra rete di partner e fornitori, siamo in grado di offrire prezzi vantaggiosi e soluzioni personalizzate per ogni esigenza. Siamo sempre al vostro fianco, dalla scelta della compagnia di navigazione alla prenotazione del biglietto, fino all’arrivo a destinazione.


Informazioni Utili e Procedure d’Imbarco

Quando si viaggia in traghetto verso la Sardegna, è importante seguire alcune procedure specifiche e tenere a mente informazioni utili che possono rendere l’esperienza di viaggio più fluida e piacevole.

Arrivo in Porto e Check-in

  • Orario di Arrivo: È consigliabile arrivare in porto almeno 2 ore prima dell’orario di partenza programmato del traghetto. Questo tempo extra è fondamentale per completare tutte le procedure necessarie senza fretta. Per i passeggeri con veicoli, è raccomandato di arrivare almeno 3 ore prima della partenza. Questo consente di gestire eventuali file o ritardi e di preparare il veicolo per l’imbarco.
  • Procedure di Check-in: Al momento dell’arrivo in porto, i passeggeri dovranno presentarsi al check-in. Qui, dovranno mostrare i biglietti e i documenti di identità validi. Durante il check-in, verranno fornite tutte le indicazioni necessarie per l’imbarco.

Imbarco Veicoli

  • Tipologie di Veicoli Ammessi: I traghetti generalmente permettono l’imbarco di diversi tipi di veicoli, tra cui auto, moto, camper e biciclette. È importante verificare in anticipo con la compagnia di navigazione per conoscere eventuali restrizioni o requisiti specifici.
  • Preparazione del Veicolo: Prima di arrivare al porto, assicurarsi che il veicolo sia in buone condizioni di marcia. Controllare i livelli dei fluidi, la pressione delle gomme e assicurarsi che tutti i luci funzionino correttamente.
  • Documentazione del Veicolo: Portare con sé tutti i documenti necessari del veicolo, inclusi patente di guida, libretto di circolazione e assicurazione.

Imbarco Animali Domestici

  • Regole e Regolamenti: La maggior parte delle compagnie di traghetti permette l’imbarco di animali domestici. Tuttavia, ci possono essere regole specifiche da seguire, come l’uso di un trasportino per animali di piccola taglia o l’uso di guinzaglio e museruola per i cani.
  • Documentazione Necessaria: È essenziale avere con sé tutti i documenti necessari per l’animale, compresa la cartella sanitaria e la prova di vaccinazioni recenti.
  • Comfort dell’Animale: Assicurarsi di avere con sé tutto il necessario per mantenere l’animale al sicuro e a proprio agio durante il viaggio, come cibo, acqua, e una cuccia o coperta.

Bagaglio

  • Politiche sui Bagagli: Le compagnie di traghetti hanno diverse politiche riguardo ai bagagli. In generale, è permesso portare una quantità ragionevole di bagagli a mano senza costi aggiuntivi. Bagagli ingombranti o numerosi potrebbero richiedere un pagamento extra.
  • Articoli Proibiti e Restrizioni: Informarsi sulle restrizioni relative agli articoli che possono essere portati a bordo. Articoli pericolosi, come materiali infiammabili, armi e sostanze illegali, sono rigorosamente proibiti.
  • Preparazione dei Bagagli: È utile preparare un bagaglio a mano con gli oggetti essenziali che potrebbero servire durante il viaggio, come medicinali, snack, acqua, e dispositivi elettronici.

Documenti Richiesti

  • Documenti Personali: I passeggeri devono portare con sé un documento di identità valido, come carta d’identità o passaporto. Per i viaggi internazionali, assicurarsi di avere tutti i documenti necessari per entrare nel paese di destinazione.
  • Biglietti e Conferme di Prenotazione: Portare copie stampate o digitali dei biglietti del traghetto e di qualsiasi conferma di prenotazione, inclusi quelli per veicoli o cabine.

Domande Frequenti

Dove conviene prendere il traghetto per la Sardegna?

La scelta del porto di partenza per prendere il traghetto per la Sardegna dipende da diversi fattori, tra cui la prossimità, il costo, la frequenza delle partenze, e i servizi offerti dalla compagnia di navigazione. In generale, porti come Genova, Livorno, Civitavecchia, e Napoli sono tra i più popolari per i collegamenti con la Sardegna. Ciascuno di questi porti offre diverse opzioni in termini di compagnie, orari e tipologie di navi. È consigliato confrontare i prezzi e gli orari sul nostro portale di prenotazione online per trovare l’opzione più conveniente.

Come pagare meno il traghetto per la Sardegna?

Per risparmiare sul traghetto per la Sardegna, è possibile seguire alcuni consigli. Prenotare in anticipo permette di accedere a tariffe più convenienti. Inoltre, scegliere orari meno affollati, come le partenze fuori stagione o in giorni feriali, può ridurre i costi. L’utilizzo di promozioni e sconti offerti dalle compagnie di navigazione è un altro modo per risparmiare. Infine, confrontare le tariffe e le offerte speciali sul nostro portale di prenotazione online può aiutare a trovare la soluzione più conveniente.

Quanto costa un biglietto del traghetto per la Sardegna?

Il costo di un biglietto del traghetto per la Sardegna può variare significativamente in base a diversi fattori. Questi includono la compagnia di navigazione, la rotta, la stagione, il tipo di veicolo (se si viaggia con uno), e il tipo di cabina (se si desidera una cabina privata). Per ottenere il prezzo più accurato, è consigliabile effettuare una ricerca sul nostro portale di prenotazione online, dove è possibile confrontare le tariffe e le opzioni disponibili.

Dove si prende il traghetto per andare in Sardegna?

Per prendere il traghetto e raggiungere la Sardegna, è possibile farlo da diversi porti situati lungo le coste italiane. Alcuni dei porti di partenza più comuni includono Genova, Livorno, Civitavecchia, e Napoli. La scelta del porto dipenderà dalla propria posizione geografica e dalle preferenze personali. Su nostro portale di prenotazione online è possibile trovare informazioni dettagliate sulle rotte, le compagnie e le tariffe disponibili per pianificare il proprio viaggio in Sardegna.

Quanto tempo ci vuole per andare in Sardegna in traghetto?

Il tempo necessario per raggiungere la Sardegna in traghetto dipende dalla rotta scelta e dal porto di partenza. In media, le traversate dalla terraferma italiana alla Sardegna possono durare da alcune ore a diverse ore. Ad esempio, le rotte più brevi da Corsica o Toscana possono richiedere circa 4-7 ore, mentre le traversate da Genova o Napoli possono richiedere oltre 10 ore. Per conoscere i tempi di percorrenza specifici, è consigliabile consultare il nostro portale di prenotazione online, dove è possibile trovare informazioni dettagliate sulle diverse rotte e le relative durate.

Click to rate this post!
[Total: 3 Average: 4.3]